RICERCA SITO

Farmaci antifungini

Per il trattamento locale dei funghi, la farmaceutica produce una vasta gamma di creme antimicotiche, unguenti, polveri, lozioni, nonché soluzioni, pillole per succhiare e altri prodotti.

Nei casi in cui l'infezione colpisce la pelle,trattamento topico mucoso o corneale è praticamente un modo non alternativo per combattere i funghi. Le più comuni malattie causate dai funghi sono la candidosi, la cheratite fungina, la pityriasi e varie dermatofitosi.

Quando l'infezione colpisce la pelle, è meglio usare farmaci antifungini sotto forma di lozioni e creme piuttosto che unguenti.

Le polveri dovrebbero essere utilizzate in luoghi in cui si forma eccessiva umidità, tra le dita, nelle pieghe inguinali, nelle aree ascellari.

Quindi, se è necessario selezionareun farmaco antifungino per il trattamento di lesioni localizzate, si dovrebbe scegliere uno che, oltre al suo costo accessibile, ha anche la forma di dosaggio necessaria.

Se il paziente ha dermatofitosi sul corpo, è possibile utilizzare quei medicinali che vengono venduti senza prescrizione medica e opzioni migliori e costose sono meglio lasciare per i casi più gravi.

Ora dalla teoria passeremo a preparativi concreti.

Tutta la droga conosciuta "Nystatin", così come altrifarmaci antifungini comuni, combatte efficacemente contro la candidosi superficiale, nei suoi effetti è molto simile al farmaco "Amfotericina B". È disponibile sotto forma di crema, compresse, unguenti, polveri, sospensioni e losanghe. Con candidosi stomatite si consiglia di applicare una sospensione di nistatina quattro volte al giorno. Dalla dermatite da pannolino nei bambini, una crema con nistatina è molto utile, nei casi di candidosi superficiale, una polvere contenente nistatina viene utilizzata nelle aree delle pieghe della pelle. È necessario gestire con molta attenzione le pieghe cervicali dei neonati e assicurarsi che la polvere non penetri nel tratto respiratorio con qualsiasi mezzo.

Il già citato farmaco "Amfotericina B"è prodotto da imprese farmacologiche nelle forme di unguento, crema e lozione. A livello locale, questi farmaci antifungini dovrebbero essere usati solo in caso di candidosi superficiale o di stomatite candidale.

Molti azoli sono prodotti in moduli per localiapplicazione. Sono particolarmente buoni nei funghi Microsporum spp., Trichophyton spp., Candida spp., A volte aiutano anche il Pityrosporum ovale. Se si utilizzano questi farmaci antifungini correttamente, il rischio di complicanze è piccolo, il massimo che può accadere è arrossamento o irritazione della pelle.

Il farmaco "Klotrimazol" è prodotto sotto forma di crema, lozione, troches, crema vaginale e compresse vaginali. Tutti questi prodotti, eccetto pastiglie, possono essere acquistati in farmacia senza prescrizione medica.

La medicina "Miconazole" appartiene alla medicinamedicinali che possono essere venduti senza prescrizione medica. È disponibile sotto forma di lozione, polvere, aerosol e crema vaginale. Lozione e polvere: un meraviglioso antifungino per i piedi. In caso di infezione da dermatofito della regione inguinale o con vaginite candidale, si consiglia di iniziare il trattamento con miconazolo.

Oltre a questi due, ce ne sono altripreparati antifungini dello stesso gruppo. I loro nomi sono i seguenti: "Econazolo", "Sulconazolo", "Oksinokozol", "Ketoconazolo". Lo spettro di azione di questi farmaci è simile ai precedenti, ma poiché sono piuttosto costosi, è consigliabile utilizzarli solo come farmaci di seconda linea.

"Ketoconazolo" è un nome per uno shampoo destinato al trattamento di privare l'otrubrio. Va tenuto presente che è inutile per la dermatofitosi della testa.

Tolnaftat fa fronte bene ai dermatofiti, maè inutile contro Candida spp., la sua efficacia contro il tronco è leggermente inferiore a quella degli azoli. La maggior parte dei farmaci viene venduta dalla catena di farmacie senza prescrizioni.

</ p>
  • valutazione: