RICERCA SITO

Da che età puoi portare un bambino nei canguri e come farlo al meglio

Capita spesso che non ci sia assolutamente nessuno con cui.Andarsene e portare con sé una carrozza ingombrante è scomodo. L'uscita da questa situazione è stata suggerita dai simpatici animali del canguro. Non hanno tali problemi - il bambino è comodamente sistemato nella "borsa" della madre, situata direttamente sullo stomaco. "Perché non facciamo lo stesso?" - la gente pensava e inventava uno zaino da canguro. Sebbene questa invenzione non sia affatto moderna: per lungo tempo le donne, portando a lavorare sul campo, portarono un bambino con loro allo stesso modo, in una sciarpa appesa. È comodo per una donna, e allo stesso tempo un bambino, sentendo che sua madre è molto vicina, cammina più tranquillo per una passeggiata. Portare un bambino in uno zaino a canguro è molto più comodo che sulle mani: la forma di questo zaino si adatta perfettamente alle esigenze del bambino e non incatena i movimenti.

Circa l'età in cui un bambino può esserei canguri, i genitori dei neonati spesso pensano. Spesso hanno bisogno di portare il bambino a fare una breve passeggiata o in un negozio senza usare il passeggino. Ma i bambini di questa età sono ancora molto vulnerabili, la spina dorsale inizia a diventare più forte, inoltre c'è il timore che sia sbagliato mantenere la testa in una posizione insolita.

Quindi, a che età puoi portare un bambino? I canguri hanno varie funzioni per i bambini dalla nascita. Per il più piccolo degli zaini, c'è un dorso fermo, è abbastanza lungo da adattarsi su di esso e la testa del bambino. Assicurati di controllare la sua presenza, acquistando il modello che ti piace.

Fino al momento in cui il bambino inizia a manteneretesta abbastanza stabile, cioè fino a circa tre mesi, lo zaino dovrebbe essere indossato in modo che il bambino fosse più in posizione orizzontale, solo con una leggera angolazione. Regolando le cinghie, è necessario assicurarsi che il bambino si trovasse a suo agio in una posizione orizzontale di fronte alla madre, e lei era abbastanza a suo agio con un tale "carico" da spostare. Mentre il bambino non ha ancora 3 mesi, è sconsigliato indossarlo in canguri in un'altra posizione.

Da che età puoi portare un bambino nei canguri?seduto? Non appena il bambino diventa abbastanza forte da tenere la testa, da qualche parte in 3 mesi, può essere indossato nei canguri in pose più sciolte. Il più popolare di loro è quando il bambino si siede di fronte a sua madre. In questa posizione, è più protetto, è conveniente parlare con lui durante una passeggiata. Se il bambino è più curioso, può essere molto interessante guardare gli oggetti circostanti, le persone. Quindi può essere piantato con le spalle a se stesso in modo che possa vedere tutto intorno. In questo caso, le cinghie sono serrate il più possibile, e il bambino preme da vicino contro l'adulto. Non dimenticare, a questa età, hai ancora bisogno di un colletto, è fornito in molti modelli di kenguryatnikov.

Da che età puoi portare un bambino nei canguri?dietro e al fianco? È consigliabile farlo quando il bambino può già sedersi da solo; in questa posizione, la madre non può controllare costantemente la sua postura e l'inclinazione del kenguryatnik. Il bambino dovrà mettersi comodo e, a volte, aggrapparsi a sua madre. Questo può essere consentito già da circa 6 mesi, e dalla stessa età, non c'è bisogno di un dorso e un colletto rigidi per il collo del bambino.

Quindi, a che età puoi portare un bambino in kenguryatnik, più o meno chiaro. Cosa devo considerare quando acquisto uno zaino da canguro?

È meglio se il modello ha cinghie larghe e morbide. In questo caso, non causeranno disagi a un adulto.

Le chiusure di uno zaino dovrebbero essere il più possibile affidabili, dopotutto mantengono un peso del bambino e non dovrebbero aprirsi ai suoi movimenti.

I modelli con cintura per un adulto sono più preferibili. Quindi trasportare canguri non provocherà un sovraccarico della colonna vertebrale.

Non trascurare i modelli con poggiatesta speciali. Sono i più sicuri per il bambino nel caso in cui durante una passeggiata si addormenti.

E, naturalmente, il tessuto di cui è fatto lo zaino deve essere di alta qualità, rispettoso dell'ambiente e piacevole alla pelle.

Se segui un approccio serio e serio alla scelta di uno zaino con canguro, renderà la vita più facile a tua madre e il tuo bambino sarà comodo e accogliente per una passeggiata.

</ p>
  • valutazione: